Notice: Undefined index: Operating System in /web/htdocs/www.stampaclandestina.it/home/wp-content/plugins/dba/includes/class/plugin_class.php on line 3595
singola testata | Stampa clandestina

FRATELLI D'ITALIA

giornale per la Odino. Bollettino per i partigiani della Liguria


Regione:
Liguria
Data inizio:
15 febbraio 1945
Ente produttore:
brigata autonoma Odino
Tipologia:
militare
Appartenenza politica:
liberale
Gruppo militare:
Autonome
Numero pezzi:
1


Scheda storica

Il periodico nasce in seno al Comando della Brigata Autonoma Odino, (comandante Costanzo Repetto, “Giorgio”, vicecomandante Piero Geremia, “Monti”, commissario politico Francesco Buttafava, “Buffra”) operante nell’area ligure-alessandrina, negli ultimi mesi del conflitto, anticipando le direttive del Comando Zona sulla necessità, da parte di ogni formazione e brigata operante sul territorio, di dotarsi di un foglio d’informazione proprio. Il primo numero, battuto a macchina su carta di scarsa qualità, esce il 15 febbraio 1945 ed è composto da sei fogli, di vari formati, con articoli indirizzati prevalentemente agli uomini della formazione e agli affiliati al partito liberale del quale la Brigata Odino è espressione.
Il taglio degli articoli è tipico di una testata di fine guerra: a resoconti e relazioni sulla situazione generale del fronte si alternano articoli a firma dei graduati della Brigata e dei partigiani stessi i quali, come spesso succede, sono chiamati per primi a impugnare la penna e a redigere contributi per il giornale. Nessuno dei redattori né degli editori del giornale è però nominato o citato all’interno dello stesso.
La stesura e la nascita di “Fratelli d’Italia” corrispondono a una nuova fase di lotta per la Brigata Odino. Quest’ultima, infatti, si sposta nell’area di Genova tra il febbraio e il marzo del 1945 modificando il tipo di strategia di combattimento e aprendosi, potenzialmente, ad una rinnovata fase di reclutamento: è questo, probabilmente, uno degli obiettivi della testata stessa.
“Fratelli d’Italia” dedica ampio spazio al ricordo e alla commemorazione dei martiri della Brigata, caduti prevalentemente nell’ambito del rastrellamento della Benedicta nell’aprile del 1944.

Bibliografia:
M. E. Tonizzi (a cura di), Stampa e giornalisti in Liguria tra l'ultimo fascismo e la Repubblica: 1943-1947, Roma, Bari, Laterza, 2008.
F. Gimelli, P. Battifora (a cura di), Dizionario della Resistenza in Liguria. Protagonisti, luoghi, eventi, organismi, formazioni, Genova, De Ferrari Editore, 2008.
G. Gimelli, La Resistenza in Liguria. Cronache militari e documenti, Roma, Carocci, 2001.

Sottotitoli del periodico: giornale per la Odino. Bollettino per i partigiani della Liguria

Numeri disponibili

1944

8 aprile . Numero [sn]Leggi il numero -->
Vai alla scheda -->
Un progetto
insmli-verticale-rgb
via F. Confalonieri 14
20124 Milano
tel. 02 66823204
fax 02 66101600
P.I. 07634660158
C.F. 80108310154
Con il patrocinio di
ovale_presidenza_consiglio
output_immagine

Notice: Undefined index: viewed_cookie_policy in /web/htdocs/www.stampaclandestina.it/home/wp-content/plugins/cookie-law-info/php/functions.php on line 361