Notice: Undefined index: Operating System in /web/htdocs/www.stampaclandestina.it/home/wp-content/plugins/dba/includes/class/plugin_class.php on line 3595
singola testata | Stampa clandestina

IL CRIVELLO


Luogo:
Omegna
Regione:
Piemonte
Data inizio:
11 settembre 1944
Tipologia:
politica
Appartenenza politica:
democristiana
Numero pezzi:
1
BID:
LO11079459

Scheda storica

La testata viene proposta da Filippo Beltrami, a capo di un nucleo partigiano, poi caduto, e successivamente approvata dal successore Bruno Rutto, che dà vita alla Divisione Beltrami.
Redatto re e tipografo del foglio è Licinio Oddicini (Livio), partigiano della sezione ossolana del Fronte della gioventù, in seguito redattore di “Liberazione”.
È il primo giornale ad essere distribuito nell’Ossola libera. L’unico numero viene assemblato nel mese di agosto ‘44, durante la tregua seguita alla proclamazione di Omegna zona neutra (10 agosto), ma esce nei giorni della Repubblica dell’Ossola, con data 11 settembre.
Viene stampato a Omegna per la divisione Beltrami e distribuito nel territorio dell’Ossola e del Cusio.
Nelle sue pagine si fa riferimento alla Resistenza come guerra di popolo nella sua più vera e sostanziale essenza e alla natura ambigua della Repubblica Sociale. Si tratta di libertà in senso filosofico e si nega al fascismo il diritto a governare l’Italia.
Un articolo viene dedicato alla convenzione di Omegna, firmata il 10 e ratificata il 28 agosto dai rappresentanti delle formazioni Valtoce, Valdossola e Beltrami e dal comandante tedesco della V zona Krumhhar. La convenzione, criticata da alcune voci, viene qui difesa a giustificazione del fatto che i tedeschi avrebbero rinunciato a sottomettere i partigiani.
L’ultima pagina riporta notizia dell’avvenuta liberazione di Domodossola.

Bibliografia:
-H. Bergwitz, Una libera repubblica nell’Ossola partigiana, Milano, Feltrinelli 1979.
-G. Bocca, Una repubblica partigiana. Ossola 10 settembre – 23 ottobre 1944, Milano, Il Saggiatore 1964.
-G. Buridan, In cielo c’è sempre una stella per me. Diario di guerra partigiana, Verbania, Tararà 2004.
-A. Azzari, L’Ossola nella Resistenza italiana, Domodossola, Cartografica Antonioli 1954.


Motti del periodico: Fata viam invenient

Autore della scheda: Francesca Rolandi

Numeri disponibili

1944

11 settembre . Numero 1, anno 1Leggi il numero -->
Vai alla scheda -->
Un progetto
insmli-verticale-rgb
via F. Confalonieri 14
20124 Milano
tel. 02 66823204
fax 02 66101600
P.I. 07634660158
C.F. 80108310154
Con il patrocinio di
ovale_presidenza_consiglio
output_immagine

Notice: Undefined index: viewed_cookie_policy in /web/htdocs/www.stampaclandestina.it/home/wp-content/plugins/cookie-law-info/php/functions.php on line 361