Notice: Undefined index: Operating System in /web/htdocs/www.stampaclandestina.it/home/wp-content/plugins/dba/includes/class/plugin_class.php on line 3595
singola testata | Stampa clandestina

TAMBURINO (IL)

supplemento a Gioventù biellese, organo del fronte della gioventù, sezione di Biella


Luogo:
Candelo, Pray
Regione:
Piemonte
Data inizio:
1944
Ente produttore:
Fronte della gioventù
Tipologia:
giovanile
Numero pezzi:
4
BID:
TO01258024

Scheda storica

Il Fronte della gioventù è costituito solo nell'estate del 1944, in concomitanza con l'esperienza della zona libera del biellese orientale. Angelo Togna (Ginepro), già responsabile del lavoro politico tra i giovani, è incaricato di organizzare il Fronte della gioventù in Valsessera. Il 27 agosto il Cln di Biella riconosce formalmente l'organizzazione, che nel frattempo si è andata sviluppando sul territorio. Nel dicembre gli aderenti all'organizzazione giovanile sono circa 800, ai quali si aggiungono altri 500 giovani inquadrarti nelle brigate garibaldine. In particolare a Candelo si segnala per l'attività un gruppo che assume anche con alcun suoi elementi ruoli di rilievo nella direzione del movimento: Fausto Cerruti, in collegamento con il Fronte regionale grazie ad Anna Cinanni (Cecilia), e Ines Silmo, che lo sostituisce dopo l'arresto nel dicembre 1944. A Candelo è realizzato il foglio “Gioventù biellese”, che viene poi riprodotto nella copisteria allestita dal Fdg nel comune di Pray, ospitata prima in casa di Gennaro Ruffino, a Pianceri, poi alla Fagnana e quindi a Mucengo. Sono parte del gruppo “stampa”: Angelo Togna, Pier Franco Le Fevre, Florindo Baravaglio, Albino Raffo e Carlo Rubino. Oltre a stampare il foglio giovanile, la copisteria riproduce anche “Noi giovani”, foglio torinese del Fronte, volantini e materiale di propaganda dell'organizzazione giovanile e delle Sap. Pubblicato fino alla liberazione, il foglio incita alla mobilitazione nella guerra contro il fascismo e i tedeschi ed ospita non solo articoli sui giovani, ma anche rivolti alle donne.
Sempre grazie all’impegno del gruppo biellese del Fronte delle gioventù viene pubblicato e distribuito anche il foglio “il Tamburino”, supplemento di “Gioventù biellese”.

Bibliografia:
-Claudio Dellavalle, Operai, industriali e Partito comunista nel biellese, 1940-1945, Milano, Feltrinelli 1978, pp. 201-203.

Sottotitoli del periodico: supplemento a Gioventù biellese, organo del fronte della gioventù, sezione di Biella
Motti del periodico: Onore a chi cade in cammino; esempio per chi resta a lottare

Autore della scheda: Andrea Via

Numeri disponibili

1944

Numero 1, anno 1Leggi il numero -->
Vai alla scheda -->

Senza data

Numero 1, anno 1Leggi il numero -->
Vai alla scheda -->
Numero 4, anno 1Leggi il numero -->
Vai alla scheda -->
Numero 5, anno 1Leggi il numero -->
Vai alla scheda -->
Un progetto
insmli-verticale-rgb
via F. Confalonieri 14
20124 Milano
tel. 02 66823204
fax 02 66101600
P.I. 07634660158
C.F. 80108310154
Con il patrocinio di
ovale_presidenza_consiglio
output_immagine

Notice: Undefined index: viewed_cookie_policy in /web/htdocs/www.stampaclandestina.it/home/wp-content/plugins/cookie-law-info/php/functions.php on line 361