Notice: Undefined index: Operating System in /web/htdocs/www.stampaclandestina.it/home/wp-content/plugins/dba/includes/class/plugin_class.php on line 3595
singola testata | Stampa clandestina

NOI DELLA 18.

esce quando può e come può


Regione:
Piemonte
Data inizio:
30 novembre 1944
Data fine:
dicembre 1944
Ente produttore:
18. brigata Garibaldi Saverio Papandrea
Tipologia:
militare
Appartenenza politica:
comunista
Gruppo militare:
Garibaldi
Numero pezzi:
3
BID:
TO01259579

Scheda storica

La testata nasce come organo della 18ª brigata Garibaldi “Saverio Papandrea”, appartenente alla 4ª divisione Garibaldi e dislocata a nord-ovest di Torino, soprattutto nella zona di Corio Canavese. I primi due numeri del giornale escono nella seconda metà del novembre 1944, a distanza di «dodici giorni» l’uno dall’altro. Un numero speciale, che corrisponde di fatto alla terza uscita, riporta l’indicazione cronologica «Natale 1944». Vittorio Negro, “Vittorio”, commissario politico della brigata, e Renato Fani, “Zena”, ricoprono rispettivamente il ruolo di direttore responsabile e di tipografo della testata, che è diffusa in forma ciclostilata prevalentemente all’interno dei vari distaccamenti. Notizie sull’attività della formazione e sui caduti si alternano a testi di carattere più leggero, come quello ricavato dalla parafrasi ironica della famosa canzone “Fischia il vento”, intitolato “Il lamento del guardafilo”, una presa in giro di chi abbandona la lotta partigiana, presente nel numero 2 del 30 novembre.

Sottotitoli del periodico: esce quando può e come può

Autore della scheda: Andrea D'Arrigo

Numeri disponibili

1944

30 novembre . Numero 2, anno 1Leggi il numero -->
Vai alla scheda -->
Un progetto
insmli-verticale-rgb
via F. Confalonieri 14
20124 Milano
tel. 02 66823204
fax 02 66101600
P.I. 07634660158
C.F. 80108310154
Con il patrocinio di
ovale_presidenza_consiglio
output_immagine

Notice: Undefined index: viewed_cookie_policy in /web/htdocs/www.stampaclandestina.it/home/wp-content/plugins/cookie-law-info/php/functions.php on line 361