Notice: Undefined index: Operating System in /web/htdocs/www.stampaclandestina.it/home/wp-content/plugins/dba/includes/class/plugin_class.php on line 3595
singola testata | Stampa clandestina

RIBELLE

organo della 4. Divisione "Pinan Cichero"


Regione:
Liguria
Data inizio:
14 aprile 1945
Tipologia:
militare
Appartenenza politica:
comunista
Gruppo militare:
Garibaldi
Numero pezzi:
1
BID:
TO01260451

Scheda storica

La pubblicazione del “Ribelle” è conseguenza della decisione del Comando della VI Zona Operativa che, il 27 marzo del 1945, aveva stabilito la necessità che ogni formazione operante in zona si dotasse di un proprio organo di stampa. Lo stesso giornale chiarisce che il titolo allude alla ribellione dell’uomo contro la belva, del libero contro la schiavitù, della coscienza morale contro l’imbarbarimento dello spirito: traspare chiaramente, dunque, la volontà di fare della testata uno strumento di lotta non solo politica a servizio dei partigiani e dei lettori. Uno degli scopi del “Ribelle” è quello di consolidare e unificare lo spirito la Divisione “Pinan Cichero”, nata ufficialmente nel marzo del 1945, attraverso la pubblicazione di resoconti di azioni di spicco o la biografia di personaggi di rilievo per la formazione.
Dal primo numero del “Ribelle”, datato 14 aprile 1945, il processo produttivo va velocemente migliorando: la veste di un foglio dattiloscritto e impaginato grossolanamente muta ben presto con l’immagine di una testata ben editata e definita. La pubblicazione termina nell’estate del 1945 e dal maggio dello stesso anno, le copie del giornale (prima venute con la formula “a offerta”) vengono distribuite al costo di tre lire, prima e di due lire a fine mese.
Gli articoli spaziano dalla cronaca e dai resoconti locali sino alla politica internazionale: lo svolgimento della guerra e l’immediato dopoguerra sono occasioni per rinsaldare il legame tra lotta al fascismo, internazionalismo, e unione partigiana. Le edizioni pubblicate dopo la fine del conflitto richiamano in particolar modo l’attenzione verso l’epurazione e verso gli ex fascisti o i collaborazionisti, mantenendo vivo lo spirito anti-borghese e “nettamente rivoluzionario” (Ribelle a.1 n.1 15 aprile 1945) del movimento di Liberazione.

Bibliografia:
-M. E. Tonizzi (a cura di), Stampa e giornalisti in Liguria tra l'ultimo fascismo e la Repubblica: 1943-1947, Roma-Bari, Laterza, 2008.

Riferimenti Archivistici:
Archivio ILSREC, Fondo Gim3 b.3 f.22

Sottotitoli del periodico: organo della 4. Divisione \"Pinan Cichero\"

Autore della scheda: Alessio Parisi

Numeri disponibili

1945

14 aprile . Numero 1Leggi il numero -->
Vai alla scheda -->
Un progetto
insmli-verticale-rgb
via F. Confalonieri 14
20124 Milano
tel. 02 66823204
fax 02 66101600
P.I. 07634660158
C.F. 80108310154
Con il patrocinio di
ovale_presidenza_consiglio
output_immagine

Notice: Undefined index: viewed_cookie_policy in /web/htdocs/www.stampaclandestina.it/home/wp-content/plugins/cookie-law-info/php/functions.php on line 361