Notice: Undefined index: Operating System in /web/htdocs/www.stampaclandestina.it/home/wp-content/plugins/dba/includes/class/plugin_class.php on line 3595
singola testata | Stampa clandestina

L'IDEA SOCIALE

periodico ligure per i lavoratori


Regione:
Liguria
Data inizio:
25 aprile 1945
Tipologia:
sindacale
Appartenenza politica:
democristiana
Numero pezzi:
1


Scheda storica

Il giornale nasce a ridosso della Liberazione: il secondo e il terzo numero sono datati 25 e 27 aprile 1945. Pubblicato a Genova, “L’idea sociale” è impaginato su tre colonne, fronte/retro, per un totale di due pagine. Viene distribuita al costo di Lire 1.
Determinante, per la nascita e lo sviluppo del periodico è la figura di Paolo Emilio Taviani (Pittaluga) che, dal 23 aprile, data presunta del primo numero, presiede la riunione del Cln durante la quale sarà dato il via all’insurrezione di Genova.
“L’idea sociale” è un periodico della Democrazia Cristiana, rivolto principalmente ai lavoratori. Insieme a “In Linea”, espressione dei Gruppi femminili democratici cristiani, e a “L’età nuova”, dei Gruppi giovanili democratici cristiani, “L’idea sociale” compone il quadro della stampa clandestina genovese democristiana rivolta a specifici settori della società (lavoratori, donne, giovani). “L’idea sociale” non si occupa solo di tematiche riguardanti il mondo del lavoro e del sindacato, ma tratta anche temi sociali. Affronta la questione dell’educazione e della scuola, prendendo come riferimento la dottrina sociale cristiana. L’intento è quello di cercare di contrastare la copiosa produzione di stampa di parte comunista che si occupa prevalentemente di queste tematiche. Inoltre, nascendo in prossimità della Liberazione, i temi affrontati si riferiscono anche al confronto politico con le altre forze antifasciste e le organizzazioni sindacali in vista della riorganizzazione futura dell’Italia liberata.
Il periodico si può considerare a tutti gli effetti un manifesto programmatico del partito della Democrazia Cristiana, che fa perlopiù riferimento alle tematiche del dibattito politico a livello nazionale.

Bibliografia:
Stampa e giornalisti in Liguria tra l’ultimo fascismo e la Repubblica. 1943 – 1947, M. E. Tonizzi (a cura di), Bari - Roma, Editori Laterza, 2008.
G.Gimelli, La Resistenza in Liguria. Cronache militari e documenti, Roma, Carocci, 2005.
La donna nella Resistenza in Liguria, G. Benelli, B. Montale, G. Petti Balbi, N. Simonelli, D. Veneruso (a cura di), Firenze, La Nuova Italia Editrice, 1979.

Sottotitoli del periodico: periodico ligure per i lavoratori

Numeri disponibili

Un progetto
insmli-verticale-rgb
via F. Confalonieri 14
20124 Milano
tel. 02 66823204
fax 02 66101600
P.I. 07634660158
C.F. 80108310154
Con il patrocinio di
ovale_presidenza_consiglio
output_immagine

Notice: Undefined index: viewed_cookie_policy in /web/htdocs/www.stampaclandestina.it/home/wp-content/plugins/cookie-law-info/php/functions.php on line 361